ArtriteReumatoide.it

Shares
Facebook Like
Twitter Tweet
Google + +1
Google + Share

Piatti così buoni (e salutari) che ti verrà voglia di fotografarli

Piatti veloci e squisiti per rendere un po’ più facile la tua giornata.

Oggi l’artrite reumatoide è particolarmente fastidiosa? Sintomi: riacutizzazione, fame, affaticamento.

Se hai poco tempo a disposizione o senti che sta iniziando una riacutizzazione, cucinare potrà sembrarti un dovere anziché un hobby. Ecco alcune ricette salutari, rapide e facilissime che stuzzicheranno il tuo appetito.

Buongiorno, è una bellissima giornata!
Uova al forno alla provenzale1
(per 2 persone)

Ingredienti

1 barattolo di conserva di pomodori a pezzetti
4 uova 1 cucchiaio di olio di oliva
1 cucchiaino di timo fresco tritato
Basilico o prezzemolo tritato, sale e pepe

Istruzioni

  • Preriscalda il forno a 200 °C.

  • Versa i pomodori a pezzetti in una teglia poco profonda. Cospargi il timo tritato sui pomodori e inforna per 10 minuti.

  • Estrai la teglia dal forno facendo attenzione a non scottarti e rompi tutte le uova versandole direttamente nella salsa di pomodoro.

  • Aggiungi sale e pepe sulle uova, versa un filo d’olio sull’intera teglia e inforna per altri 10 minuti circa, fino a quando i tuorli non saranno cotti come preferisci.

  • Quando le uova sono pronte, servile nei piatti insieme alla salsa e aggiungi un po’ di basilico o prezzemolo tritato. Buon appetito!

Per un’alternativa vegana puoi sostituire le uova con le melanzane.
Come disse Orson Welles: “Non chiedere cosa puoi fare per il tuo paese. Chiedi cosa c’è per pranzo.”

Pollo al limone e rosmarino con contorno mediterraneo2
(per 4 persone)

Ingredienti

4 mezzi petti di pollo privati di pelle e ossa
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di pepe al limone
3 limoni biologici tagliati a fettine
Qualche rametto fresco di rosmarino, basilico o prezzemolo 300 ml di brodo di pollo biologico mezzo cucchiaino di aglio schiacciato
Le verdure mediterranee che preferisci

Istruzioni

  • Preriscalda il forno a 190 °C.

  • Spennella entrambi i lati dei petti di pollo con l’olio di oliva e condiscili con sale, pepe e pepe al limone. In una teglia, disponi 2 o 3 fettine di limone e un rametto di rosmarino per ogni petto di pollo.

  • Adagia i petti di pollo sul limone e rosmarino con il lato liscio rivolto verso l’alto. Aggiungi un altro rametto di rosmarino e 2-3 fettine di limone sopra ogni petto di pollo.

  • Disponi le verdure intorno al pollo e condiscile con basilico o prezzemolo.

  • Inforna nel forno preriscaldato per 20-25 minuti o fino a quando il pollo non sarà più rosa.

  • Estrai il pollo, disponilo su un piatto di portata e coprilo con un foglio di carta stagnola per tenerlo caldo. In una piccola casseruola, unisci metà del rosmarino presente nella teglia ed eventuali pezzetti abbrustoliti.

  • Aggiungi il brodo di pollo e l’aglio.

  • Porta a bollore su un fuoco medio-alto; fai cuocere fino a quando il liquido non si riduce a metà.

  • Con l’aiuto di un colino a rete fine, filtra il liquido eliminando le parti solide per ottenere una salsa.

  • Servi la salsa insieme al pollo. Decora con ulteriori fettine di limone e rametti di rosmarino.

Per un’opzione vegetariana, prova a distribuire un po’ di tofu spezzettato sulle verdure per un sapore rustico.

Cosa c’è per cena?
Spaghetti cremosi con salmone, spinaci, pomodori e caprino3
(per 4 persone)

Ingredienti

Spaghetti integrali
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
100 grammi di spinaci crudi tagliati a pezzetti
450 grammi di pomodori datterini (o di pomodori ciliegini tagliati a metà)
Sale e pepe tritato al momento
180 ml di vino bianco secco
Filetti di salmone privati della pelle e tagliati a pezzetti
115 g di formaggio caprino

Istruzioni

  • Fai bollire una grande pentola riempita di acqua salata e cuoci gli spaghetti secondo le istruzioni riportate sulla confezione.

  • Preleva circa 120 ml di acqua di cottura della pasta non appena diventa torbida e mettili da parte.

  • Dopo aver aggiunto la pasta, scalda su fuoco medio una padella di grandi dimensioni.

  • Aggiungi un cucchiaio di olio d’oliva e successivamente gli spinaci e i pomodori e condisci con sale e pepe.

  • Cuoci e mescola per 10 minuti circa fino a quando i pomodori non iniziano ad aprirsi e gli spinaci non si ammorbidiscono.

  • Aggiungi il vino e porta a una lenta ebollizione. Inserisci i pezzetti di salmone tra le verdure, copri e cuoci per 5 minuti, fino a quando i pomodori non iniziano a rilasciare il succo e il salmone non inizia a disfarsi.

  • Quando la pasta è cotta, sciacquala con abbondante acqua fredda, scolala e uniscila al composto di salmone, spinaci e pomodori.

  • Copri la padella e fai riscaldare la pasta per uno o due minuti.

  • Togli dal fuoco, aggiungi il caprino sbriciolato, mescola e aggiungi la quantità di acqua di cottura necessaria per creare una salsa cremosa (se necessario).

  • Servi immediatamente.

Per un’alternativa vegetariana, elimina il salmone.
Tutte le ricette proposte in questo articolo sono tratte e adattate dal sito web www.arthritis.org.
  1. Ricette salutari a base di uova | Ricette | La dieta per l’artrite [Internet]. Arthritis.org. 2017 [citato il 18 aprile 2017]. Disponibile all’indirizzo:
    http://www.arthritis.org/living-with-arthritis/arthritis-diet/recipes/healthy-egg-recipes.php 
  2. Ricette di Sandra Lee | Ricette | La dieta per l’artrite [Internet]. Arthritis.org. 2017 [citato il 18 aprile 2017]. Disponibile all’indirizzo:
    http://www.arthritis.org/living-with-arthritis/arthritis-diet/recipes/sandra-lee-recipes.php  
  3. Alternative alla pasta | Ricette | La dieta per l’artrite [Internet]. Arthritis.org. 2017 [citato il 18 aprile 2017]. Disponibile all’indirizzo:
    http://www.arthritis.org/living-with-arthritis/arthritis-diet/recipes/pasta-substitute-recipes.php


PP-BA-IT-0529

Storie correlate

L’alimentazione può influenzare i sintomi dell’artrite reumatoide?

Ti stai chiedendo come migliorare la tua alimentazione e il tuo stile di vita dopo la diagnosi di artrite reumatoide?

Leggi tutto

Trova l’attività fisica giusta per te

Due fisioterapiste spiegano come tenersi in forma nonostante l’artrite reumatoide.

Leggi tutto